Home 2017-02-24T16:42:30+00:00

Calvizie: Cura e chirurgia

L’alopecia e la perdita dei capelli non sono più un problema insormontabile. Scienza e medicina offrono soluzioni efficaci e sicure.

CONSULENZA ONLINE

ORARIO DI APERTURA

Lunedì- Venerdì 9:00 – 18:00
Sabato 10:00 – 12:00

 049 665655

Calvizie: Sapere per curare

La perdita capillare può avere moltissime cause che richiedono differenti tipologie di trattamenti per ottenere risultati positivi e prevenire il peggioramento.

DEFINIZIONE

Definizione: Calvizie è la condizione clinica nella quale si evidenzia una riduzione della densità di capelli su determinata zona fino alla completa scomparsa degli stessi in casi particolarmente severi.

Calvizie androgenetica

La forma più diffusa di calvizie tra uomini e donne, è clinicamente definita alopecia androgenetica (o calvizie androgenetica), ed è determinata da due fattori essenziali: la predisposizione genetica all’influenza degli androgeni e, appunto, gli ormoni androgeni.

Prevenzione calvizie

Le cause dell’alopecia androgenetica sono primariamente genetiche ed ormonali, quindi difficili da prevenire con semplici accorgimenti. Però ci sono alcune abitudini e comportamenti che, per contro, possono aggravare la calvizie e favorire la castra dei capelli. Evitarle è chiaramente la migliore prevenzione per la calvizie.

Rimedi contro la calvizie

Quando si comincia a notare un aumento nella perdita dei capelli fisiologica, si parla di telogen effluvium, o effluvio telogenetico. Questa situazione può degenerare al punto tale da diventare vera e propria calvizia. Prima che accada ciò è bene correre ai ripari e adottare alcune cure e rimedi per calvizie e diradamento del cuoio capelluto.

Calvizie nella donnaLa calvizie femminile

Circa la metà delle donne dopo la menopausa soffre di evidente diradamento dei capelli, e anche una grossa percentuale di donne più giovani ne è colpito. A subire una forte caduta dei capelli è quasi una donna adulta su quattro. Le conseguenze della calvizie femminile sono un tale danno all’immagine da avere forti ripercussioni a livello psicologico e sociale.

Cura calvizie

Esistono innumerevoli rimedi contro la calvizie: preparati erboristici, integratori, fiale, maschere, lozioni, …pozioni… ma solamente alcune sono considerate davvero cure contro la calvizia. In particolare, ritenuti davvero efficaci come cura per la calvizie sono due farmaci, il minoxidil e la finasteride, la terapia con laser freddo, e il trapianto di capelli. L’unica soluzione permanente è solo il trapianto di capelli.

Il valore “sociale” dei capelli e dei peli

In natura, tra le diverse specie animali, il colore e la qualità dei peli ha una fortissima funzione sociale. Per quelle specie per cui è essenziale per la sopravvivenza la capacità mimetica, la colorazione del mantello ha senz’altro contribuito alla selezione della specie. Infatti, una pelliccia di un colore molto simile all’ambiente circostante garantisce una mimesi migliore, quindi di non essere visto dai predatori. La distribuzione e l’aspetto del pelo poi, sono indice per gli altri individui di buona salute e di forza. Per l’uomo i peli hanno anticamente avuto una funzione protettiva per l’epidermide nei confronti degli agenti esterni e dei raggi solari, fatto che si è lentamente perduto con l’evoluzione della specie.

Probabilmente è da questi caratteri sociali che anche per l’uomo l’avere capelli folti, robusti e sani ha da sempre rappresentato motivo di virilità e forza. Da questo concetto deriva anche la grande pena che patisce chi soffre di calvizie e diradamento del cuoio capelluto, sia esso un uomo che una donna. Oggi la funzione principale dei capelli è certamente decorativa, ma non per questo è secondaria. Numerosi studi (e la personale esperienza di ciascuno!) accertano infatti che l’aspetto esteriore è il primo elemento che permette di interagire tra simili, ricoprendo così un fondamentale ruolo sessuale.

Dieta e capelli

È innegabile che la salute dei capelli ha una certa relazione con la dieta e le abitudini alimentari. In molti casi di caduta e diradamento dei capelli, nell’indagine delle cause, vanno presi in considerazione gli [...]

Il capello e la ghiandola sebacea

Il capello è in sostanza un annesso di un apparato più vasto, chiamato pilosebaceo, che ha radice nell’epidermide. Accanto al follicolo pilifero si trova la ghiandola sebacea, piccolo organo cutaneo deputato alla produzione di una [...]

Reazione ai cosmetici

I cosmetici per capelli, come tutti gli altri cosmetici, possono talora provocare reazioni indesiderate, sia irritatine che allergiche. Sull'entità di queste reazioni i dati statistici disponibili sono contrastanti. Ad esempio, la voce più spesso chiamata [...]